Cellulite: l’inestetismo più odiato dalle donne

A detta delle donne, la cellulite dovrebbe essere inserita a buon titolo nei trattati di demonologia, in quanto considerata da sempre “nemica mortale” del culto dell’estetica cui il pubblico femminile, si sa, è da sempre devoto.

Cos’è la cellulite per davvero? Non di certo un diavolo in forma cutanea bensì una “pannicolopatia edematosa”. Tra cute e grasso sottocutaneo (denominato “pannicolo adiposo”) si localizza il tessuto connettivo caratterizzato da un’intensa attività vascolare che ha il compito di nutrire il sottostante strato di grasso.

Quando il trofismo vascolare è in equilibrio con l’apporto di grassi introdotti con l’alimentazione, il tessuto adiposo è in forma regolare e la pelle soprastante è tonica. Accade però che sbilanciamenti nell’alimentazione (troppi grassi saturi e poche fibre) o problemi circolatori vadano ad alterare la costituzione del grasso, in quanto destabilizzano il tessuto connettivo e la sua azione di “rifornimento”, inducendo i caratteristici segni della cellulite: piccole depressioni, fori e avvallamenti cutanei.

Sebbene la cellulite (che non è una vera e propria patologia) possa essere causata da problemi ostruttivi dei vasi, da infiammazioni, da anomalie genetiche dermatologiche, nella maggioranza dei casi essa è determinata da una scorretta alimentazione e da uno stile di vita troppo sedentario.

Quindi, care donne, non scoraggiatevi!

Come infatti suggerisce il sito http://www.celluliterimedi.eu in una ricerca dell’aprile 2015, vi sono degli ottimi rimedi per contrastare tale “orrido” inestetismo.

Innanzitutto bisogna mangiare sano: basta fritti, cibi elaborati, patatine e dolciumi vari. Via di valzer invece con tanta fibra e dunque frutta, ortaggi, legumi e verdure.
È poi necessario depurarsi bevendo molta acqua e apposite bevandi drenanti come tè verde, guaranà e tisane alla malva: impresa abbastanza ardua da mantenere con costanza ma la perseveranza è la chiave del successo in questo caso.
Altri suggerimenti? Tanto sport (basta anche fare esercizi a casa) e creme ideate apposta contro la cellulite (come la ben nota Somatoline Cosmetic).

Lascia una Risposta