Crea il tuo rituale di bellezza settimanale per rimanere giovane!

Preoccupandosi della pelle, si evita la comparsa di rughe e quindi l’invecchiamento prematuro. Per evitare gli effetti del tempo o piuttosto per rallentarli il più possibile, questi pochi gesti vi aiuteranno a raggiungere il vostro obiettivo. Ci sono anche prodotti naturali che sosterranno queste buone pratiche.

Pulire regolarmente la pelle

Come tutti sappiamo, la pelle è attaccata dall’inquinamento quotidiano: fumo d’auto, sigarette, sudore, polvere, raggi ultravioletti. Poi si contrae facilmente macchie, brufoli, rughe. Per questo motivo è importante rimuoverlo ogni settimana o almeno ogni due settimane.

Per fare questo, ci sono diverse soluzioni, la più comune delle quali è lo sfregamento o l’esfoliazione delle maschere. Applicare il gel o una crema equivalente dopo un po’ d’acqua e strofinare delicatamente. Il corpo e il viso non devono essere trattati con gli stessi prodotti, perché la pelle del viso è molto più sottile e delicata. Non appena si sente formicolio o prurito, sciacquare immediatamente il viso.

Fate anche il bagno di vapore, che consiste nel passare il viso su una pentola di acqua bollente che avete precedentemente rimosso dal fuoco. Stai attento a non bruciarti e a non trascorrerci tutto il tuo tempo. Un quarto d’ora è più che sufficiente. Alcuni asciugamani in ammollo in acqua calda e metterli sul voltl. Questo è per aprire i pori e lasciare andare le impurità che sono state intrappolate.

Lotta contro l’essiccazione

La maschera è responsabile di dare ciò che manca alla pelle attraverso la nostra dieta. Stiamo parlando principalmente di sostanze nutritive e vitamine. Ogni giorno, dobbiamo fornire al viso proteine, acidi grassi, vitamina A, tutto ciò che è vitamina B, E, ma anche zinco. Questo permette all’epidermide di mantenere la sua elasticità, la sua composizione naturale e di apparire meno rugosa nel tempo. Altri la aiutano a combattere le aggressioni quotidiane e a guarire in caso di lesioni cutanee.

L’acqua svolge anche un ruolo più che cruciale nel preservare la gioventù. Quando l’epidermide si asciuga, si stringe e segna più facilmente. È quindi importante idratarlo regolarmente attraverso creme, lozioni o maschere naturali come quelle a base di olio d’oliva. D’altra parte, quelli con la pelle grassa si affidano all’argilla verde per eliminare l’eccesso di sebo.

Altri usano ingredienti come maionese, cetriolo o miele. Naturalmente, è possibile combinare questi elementi per ottenere una maggiore efficienza, ma attenzione. Banane e avocado, ad esempio, fanno miracoli sulla pelle. Il tempo di esposizione è spesso di circa 20 minuti, ma se dopo pochi minuti si sente prurito al viso, significa che è tempo di rimuoverlo il più presto possibile con acqua calda. Per le maschere, non superare la frequenza di due volte alla settimana o si può finire con la pelle grassa.

Combattere le imperfezioni

Ci sono vari consigli per combattere l’acne e brufoli, punti neri e macchie che rovinano la bellezza. Quindi non fare a meno di articoli ultra-morbidi che non rischiano di spogliarti la pelle. Idealmente, utilizzare sempre prodotti biologici che provengono dalla propria cozione. Una maschera facciale è relativamente facile da creare, utilizzando ingredienti che avete in casa vostra o che potete trovare nel supermercato.

Ad esempio, si consideri la possibilità di preparare una crema con olio di cocco e bicarbonato. Sono due componenti che chiunque può avere, senza grandi difficoltà. Ma è possibile utilizzare anche aloe vera, miele, olio di mandorle dolci e molto altro ancora.

Il dosaggio dovrebbe dipendere anche dal tipo di pelle. Se il vostro è abbastanza sensibile, evitate di usare troppo bicarbonato. È quindi possibile rimuovere delicatamente le imperfezioni. Dovrebbe essere applicato anche a intervalli regolari, cioè una volta ogni 3-4 giorni.

Il trucco e la pelle vanno mano nella mano?

Nel prendersi cura della pelle non è assolutamente vietato indossare il trucco. Al contrario, è un modo per abbellirla. Tutto quello che devi fare è pulire bene la tua pelle ogni sera. Per questo motivo, non è consigliabile utilizzare direttamente l’acqua del rubinetto. Utilizzare un esfoliante sufficientemente delicato per rimuovere il fondotinta o il trucco. Una volta terminato, lavare il viso con acqua calda. In questo modo ci si libererà di qualsiasi residuo che il panno non è riuscito a rimuovere. In questo modo si permette alla pelle di respirare bene anche di notte e di riposare.

Inoltre, quando si applica il trucco, pensare sempre ad un’applicazione fine. Troppi prodotti vi infastidiranno più di ogni altra cosa. Quindi impara ad usarlo con la quantità di cui hai bisogno per abbellirti.

Scegliere i prodotti giusti

Determinare il prodotto che meglio si adatta a voi non è sempre facile. Siate consapevoli che gli articoli di qualità non sono necessariamente i più costosi. Preferite qualsiasi cosa di organico, perché ci sarà un minimo di aggressività sull’epidermide. Quindi fate dei confronti e usate le opinioni di altri consumatori per trovare quelle giuste.

Inoltre, se possibile, prova sul tuo polso prima di acquistare un articolo. Applicare un po’ di crema e attendere alcuni minuti. Se si avverte prurito o formicolio, passare ad un altro prodotto. Naturalmente, se non percepite nulla di insolito, avete trovato quello che vi serve. Naturalmente, se si può fare la propria maschera, non esitate a farlo, in quanto sarà più conveniente per voi.

Lascia una Risposta