Chi è Elettra Lamborghini, l’ereditiera sexy

Elettra Miura Lamborghini ha ventidue anni e un cognome importante, quello delle auto di lusso Lamborghini, note in tutto il mondo e simbolo di successo, ricchezza e potere. Ma il suo secondo nome non è da meno in quanto a importanza: Miura, infatti, è la storica vettura sportiva prodotta dalla Lamborghini tra il 1966 e il 1973.

Definita da molti come la Paris Hilton italiana, con quest’ultima Elettra Lamborghini ha in comune solo lo status di ereditiera e la voglia di provocare a tutti i costi. Ma se la Hilton, che ormai ha superato i trent’anni, sembra aver finalmente messo la testa a posto, Elettra, classe 1994, è invece desiderosa di farsi conoscere al grande pubblico non solo come rampollo di una famiglia tra le più ricche al mondo, ma anche come giovane e bellissima ragazza disinibita, sexy e ribelle. E bisogna dire che ci sta riuscendo. Dopo aver rilasciato un’esclusiva intervista al Grand Hotel Chiambretti, infatti, la Lamborghini ha partecipato al Super Shore, il celebre e contestatissimo reality show di MTV. Qui Elettra ha flirtato apertamente con il bel modello spagnolo Abraham Garcia Arevalo, ma tra loro non è scoccata la famosa scintilla e dopo il reality la frequentazione si è interrotta. Con grande gioia dei cacciatori di dote di tutto il mondo, dunque, l’erede Lamborghini sta ancora cercando il grande amore della sua vita, e nel frattempo tutte le sue attenzioni vanno ai trenta cani di cui si occupa con l’aiuto di un folto gruppo di camerieri (ce n’è uno ogni due cani, ha rivelato in un’intervista a Novella 2000). Anche la passione per i cani la accomuna dunque alla Hilton, ma Elettra rifiuta questo paragone. Formosa, con lunghi capelli scuri e magnetici occhi verdi, la ragazza attualmente sta incidendo un album in Spagna e ha rivelato a un noto tabloid di amare il corteggiamento vecchio stampo, quello che prevede attenzioni a non finire e grandi mazzi di rose rosse. Per adesso, tuttavia, non si registrano flirt degni di nota e l’ereditiera è ancora single.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.